Sponsor

Gli sponsor di Confires 2019

TOP SPONSOR:

CRIF è un’azienda globale specializzata in sistemi di informazioni creditizie (SIC) e di business information, servizi di outsourcing e processing e soluzioni per il credito.
La mission che guida le persone di CRIF è creare valore, supportando le aziende nel miglioramento delle performance e i consumatori nella gestione consapevole del proprio credito attraverso una gamma completa di soluzioni e competenze professionali. CRIF supporta banche, istituti finanziari, confidi, assicurazioni, società di telecomunicazioni e media, utilities e società energetiche, imprese e consumatori in oltre 50 paesi in ogni fase della relazione con il cliente.
CRIF attualmente è il primo gruppo nell’Europa continentale nel settore delle credit information bancarie e uno dei principali operatori del mercato globale dei servizi integrati di business & commercial information e di credit & marketing management oltre ad essere inclusa nella prestigiosa classifica FinTech 100.
Inoltre, come agenzia di rating del credito autorizzata da ESMA e riconosciuta come ECAI, CRIF Ratings fornisce valutazioni su imprese non finanziarie residenti in UE.

Partner:

Istituita nel 1947 e riformata nel 1952 dalla legge 949. Artigiancassa è una Banca che ha come business la gestione dei fondi pubblici che permettono ai clienti artigiani, aventi diritto, di abbattere i tassi di finanziamento, concessi da qualsiasi istituto bancario nazionale. Nel 1994 Artigiancassa è stata privatizzata e nel 1996 è entrata a far parte del Gruppo BNL (con un azionariato composto per il 73.86% da BNL e per il restante 26.14% da Confartigianato, CNA, Casartigiani e Fedart Fidi); nel 2006, insieme a BNL, è entrata a far parte del prestigioso Gruppo BNP Paribas. Oltre all’attività agevolativa, Artigiancassa cura anche la commercializzazione, con proprio marchio e attraverso gli Artigiancassa Point attivi presso le Sedi delle Associazioni e dei Confidi artigiani convenzionati, di prodotti e servizi dedicati alle imprese artigiane, messi a disposizione dalle Società del Gruppo BNP Paribas.
I dati sono il nostro punto di partenza, la nostra passione.
Sono quello che ci guida, che ci spinge a essere data driven. A lavorare data driven.
Proprio grazie a questi dati, forniamo ogni giorno servizi per analizzare il rischio di credito, soluzioni di marketing e gestione di crediti problematici.
Investiamo nelle persone, per essere sempre più vicini all’ultima frontiera digitale.
Con una presenza su tutto il territorio nazionale, siamo il punto di riferimento per più di 30.000 imprese e istituti finanziari in tutte le fasi del loro lavoro.
All’interno del gruppo abbiamo una delle più importanti Agenzie di Rating in Europa.
Lavorare data driven. Be data driven.
Gruppo Finservice S.p.A., nata nel 1999 con sede unica a Mantova e una presenza commerciale in tutta Italia, è prima società di consulenza italiana, indipendente, specializzata in finanza agevolata e ottenimento di contributi fondo perduto. È holding di sette società, che garantiscono ai clienti un’ampia offerta di servizi di eccellenza:
Finservice, assiste le imprese nell’ottenere contributi a fondo perduto comunitari, nazionali e regionali
S.F. Consulting, società partecipata dal Gruppo UBI Banca che assiste le imprese in materia di contributi a fondo perduto
E.Erre Consulting, si occupa di consulenza nel comparto dell’efficientamento energetico
Didacom, si occupa dal 1987 di alta formazione ai professionisti
Nexus International, società di internazionalizzazione che assiste le aziende nello sviluppo commerciale estero
PBS offre consulenza in tema sul tema privacy alle aziende
Cash Me è una piattaforma per la monetizzazione di fatture commerciali
Il Gruppo Hawk è una realtà in forte espansione che opera princi¬palmente nel settore dell’antiriciclaggio e segnalazioni Agenzia delle entrate, mettendo a disposizione dei suoi clienti idee e strumenti che consentano loro di essere compliant rispetto alla normativa vigente.
I prodotti Hawk sono altamente componibili e personalizzabili, inoltre i relativi moduli sono attivabili anche gradualmente nel tempo per semplificare le procedure. L’obiettivo del Gruppo è quello di valorizzare le competenze tecniche e funzionali, in ambito normativo, dei suoi clienti e supportarli nel loro business.

Sponsor:

Attualmente Banca Cambiano 1884 SPA è presente nel territorio con 42 filiali, comprese quelle di Torino, Bologna e Roma, oltre alla neonata Arezzo. Nasce il 20 Aprile 1884 come Cassa Cooperativa di Prestiti con una sede a Cambiano, nel comune di Castelfiorentino, in provincia di Firenze. Una novità assoluta di gestione del risparmio, fondamento per un agire finanziario eticamente corretto, al servizio della comunità. E’ per la Banca e il territorio l’inizio di un lungo cammino. Il primo gennaio 2017 Banca Cambiano 1884 diventa SPA e raccoglie il testimone dalla Banca di Credito Cooperativo di Cambiano, richiamandone nel nome l’anno di fondazione. La voglia di tenere alta la bandiera dell’indipendenza è stata ed è la prima, ma non l’unica, ragione che ha spinto la BCC di Cambiano, avendo i requisiti necessari, a scegliere la strada dell’autonomia e non tradire così la propria storia. Ma insieme alle scelte del cuore e alla fedeltà ai suoi valori originari, che sono rappresentati dal connubio sempre vivo e composto da efficienza e solidarietà, è stata la scommessa sul futuro che ha spinto e spinge la banca verso la forma societaria di Società per Azioni. La BCC di Cambiano ha variato la propria denominazione in Ente Cambiano e ora, continuando a svolgere la propria attività come una cooperativa a mutualità prevalente, sviluppa una duplice azione: da un lato assume il ruolo di capogruppo del Gruppo Bancario Cambiano, detenendo oltre il 90% del capitale della Banca, e dall’altro promuove le attività e i progetti volti allo sviluppo sociale, economico e culturale.
Il saper fare è d’oro e il saper fare banca, coniugando tradizione e innovazione, prudenza e visione, è il core skill della Cambiano, la banca con l’anima da centotrentaquattro anni.
Il Gruppo Banco BPM nasce il 1° gennaio 2017 dalla fusione di due grandi banche popolari, Banco Popolare e Banca Popolare di Milano.
Con oltre 22.000 dipendenti e più di 1700 filiali, Banco BPM rappresenta il terzo Gruppo bancario in Italia. Serve 4 milioni di clienti attraverso una rete estesa e complementare e un capillare modello di distribuzione che vede la multicanalità integrata e l’innovazione tra i principali elementi fondanti.
Il presidio territoriale, che beneficia di una posizione strategica nel Nord Italia, rende Banco BPM leader nazionale in diversi settori di business ad alto valore aggiunto, con un posizionamento unico, un portafoglio di marchi altamente riconosciuti e opportunità di cross selling tra le fabbriche prodotto.
La radicata tradizione di banche popolari ha ispirato la nuova realtà bancaria nel perseguire una mission orientata alla creazione di valore stabile nel tempo per azionisti e territori di riferimento tramite redditività e sviluppo sostenibili.
Bureau van Dijk – A Moody’s Analytics Company, è leader nella fornitura di informazioni economico-finanziarie e soluzioni software per l’analisi dei dati societari. Grazie all’integrazione delle informazioni provenienti dai principali Information Provider internazionali, Bureau van Dijk è in grado di fornire dati dettagliati sulle aziende, banche e assicurazioni italiane ed estere, rating, probabilità di default, assetti proprietari e struttura del gruppo, operazioni di finanza straordinaria, news e studi di settore.
Dedagroup Business Solutions è l’azienda del gruppo Dedagroup che aiuta imprese e istituzioni finanziarie a rinnovare i loro modelli di business ottenendo risultati capaci di concretizzare le loro promesse. Con un fatturato di 43M€ e oltre 400 collaboratori, supporta l’evoluzione digitale dei modelli di business in real time, secondo un approccio (il Business Solutions Lifeycle) che facendo leva su innovazione, processi, performance e compliance, coniuga asset e piattaforme software con una profonda conoscenza dei processi tipici di ogni settore servito. Ampiamente distribuita sul territorio nazionale, con sedi a Milano, Torino, Trento, Padova, Bologna, Cesena, Roma e Napoli, sviluppa progetti in oltre 20 paesi al mondo.
Da oltre 25 anni, operiamo nel settore del credit management per creare ordine nel contesto economico e generare valore per i nostri stakeholder primari: committenti e debitori. Offriamo i nostri servizi a banche, buyer npl, società di credito al consumo, utility e a piccole e grandi imprese commerciali. Garantiamo la copertura dell’intero ciclo di vita del credito e la gestione di tutte le asset class e industry, dai ticket Small Unsecured ai Large Corporate e Real Estate. PWC ci ha inseriti nella top 5 della classifica dei servicer italiani e siamo la prima società indipendente, non quotata in borsa nel settore.
Galileo Network è leader nel settore degli Intermediari Finanziari non bancari per i Servizi di Outsourcing Informatico e per la Consulenza.
Si caratterizza per:
– Esperienza: competenze e professionalità sviluppate attraverso un percorso di più di 20 anni a fianco dei propri clienti.
– La conoscenza del settore permette a Galileo Network di prevedere in anticipo le richieste dei clienti, ovvero di trasformare le sfide future in opportunità del presente, investendo in tecnologia e ricerca.
– Sistemi Informativi avanzati: continui sviluppi e innovazioni di soluzioni flessibili, integrate ed integrabili, rapidamente adattabili.
– Differenziata gamma di prodotti: storia e innovazione permettono a Galileo Networkuna significativa capacità di diversificare l’offerta e i servizi con un’ampia gamma di soluzioni.

Nata nel 2009 come azienda Fintech, modefinance sviluppa soluzioni di Intelligenza Artificiale per la previsione, la valutazione e la gestione del rischio finanziario.
Grazie a MORE (Multi Objective Rating Evaluation), la metodologia proprietaria per la valutazione del rischio di credito basata su algoritmi multi-obiettivo e multi-disciplinari, modefinance è in grado di valutare tutte le aziende e banche al mondo. Nel 2015 ESMA ha riconosciuto la validità della metodologia MORE, riconoscendo modefinance come prima Agenzia di Rating Fintech a livello Europeo.
MORE è anche alla base di oplon Risk Platform, la piattaforma di Augmented Anlytics per la gestione delle esposizioni che automatizza il processo decisionale di valutazione del rating.
Con oltre 1 milione di clienti nel mondo e filiali operative e commerciali in Italia e all’estero, oggi Namirial riunisce in sé due macro aree di attività: Soluzioni software per differenti settori produttivi, professionali e di servizio e, come Certification Authority, erogando Servizi fiduciari digitali quali firme elettroniche, e-mail certificate, fatturazione elettronica e archiviazione digitale a lungo termine. Tra le attività di cui Namirial si occupa si identificano:
– L’orchestrazione dei processi conformi in remoto e in-store dei clienti.
– La soddisfazione dei requisiti KYC secondo la direttiva UE 849/2015 sulla lotta al riciclaggio di denaro sporco.
– Il consentire a clienti, rivenditori e dipendenti di firmare contratti di leasing e noleggio in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo e su qualsiasi dispositivo conforme al regolamento UE 910/2014 sull’identità elettronica e i servizi fiduciari (eIDAS).
– Le migliori pratiche per il rilascio ad hoc di certificati digitali conformi a eIDAS (“certificati monouso”) per la firma elettronica qualificata.
SEFIN Spa realizza soluzioni software e servizi mirati al settore finanziario e bancario dal 1981. SEFIN, certificata UNI EN ISO 9001:2015, offre una Webfarm impostata secondo criteri di disaster recovery e business continuity, tracciabilità ed archiviazione del dato, come richiesto da normativa Banca d’Italia e standard ISO 27001. Grazie all’offerta di prodotti e servizi EBI (Easy Banca d’Italia), è possibile assolvere, in modo “easy” e in full outsourcing, gli obblighi di: Antiriciclaggio; Centrale dei Rischi; Vigilanza e Matrice; Antiusura; Segnalazioni all’Agenzia delle Entrate. Completa ed arricchisce l’offerta per il mercato degli Intermediari Finanziari, l’unione con ForGroup Consulting, società specializzata in servizi di consulenza manageriale e formazione per Banche e Confidi.
Sixtema (Tinexta Group), progetta e sviluppa soluzioni tecnologiche per PMI, associazioni di categoria, Confidi e intermediari finanziari, studi professionali ed enti, affiancandoli nell’evoluzione digitale del loro business. Sixtema è controllata all’80% da InfoCert, ed è pertanto parte della maggiore Certification Authority europea, opera con 134 addetti su 4 sedi: Modena, Roma, Ancona e Firenze.
Sixtema.Credito è la piattaforma per Confidi, Intermediari finanziari, mediatori creditizi che consente erogazione di garanzie, erogazione del credito diretto, Gestione Fondi di terzi e dematerializzazione dell’intero processo. Compliant con IFRS9 e GDPR e massima usabilità con App dedicata.
Digitalizzazione dei processi e conoscenza normativa, fiscale, contrattualistica e di legislazione del lavoro, sono gli altri punti di forza che Sixtema propone su digital transformation, innovazione e certificazione.
Unione Fiduciaria S.p.a., società fiduciaria indipendente fondata nel 1958, annovera nella propria compagine sociale più di venti banche italiane.
Leader in Italia con più di 18 miliardi di euro in amministrazione fiduciaria, la società è presente a Milano e a Roma.
Unione Fiduciaria sin dal 1991 fornisci servizi consulenziali a supporto delle funzioni di controllo (internal audit, compliance, antiriciclaggio, DPO) di banche ed intermediari per i quali assume, in outsourcing, incarichi per lo svolgimento delle relative attività di controllo.
In tale ambito la società ha anche sviluppato software per la gestione dei relativi adempimenti: antiriciclaggio, market abuse, privacy (GDPR) e whistleblowing.
Con specifico riferimento al whistleblowing, la società è presente sul mercato con un proprio applicativo informatico sin dal 2014 oggi utilizzato da più di 400 mila utenti del settore bancario, finanziario ed industriale (per maggiori informazioni scaricare la APP whistleblowing italia).
Per maggiori informazioni contattare il vice direttore generale (avv. Fabrizio Vedana) al numero 02-724221 o via e-mail fvedana@unionefiduciaria.it