Relatori

Riccardo Acciai


Direttore del Dipartimento Ricorsi del Garante della privacy
Direttore del Centro Studi Privacy e Nuove Tecnologie

Riccardo Acciai (1963), si è laureato in Scienze politiche nell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, dove si è poi perfezionato, presso la facoltà di Giurisprudenza, in Scienze amministrative.
È stato Segretario comunale e, successivamente, ha vinto il concorso per la carriera prefettizia che ha lasciato nel 2000 con la qualifica di Vice prefetto aggiunto.
Dal giugno 1997 è in servizio presso il Garante per la protezione dei dati personali, dove ha ricoperto, fra l’altro, il ruolo di Direttore del Dipartimento Libertà pubbliche e sanità, dell’Unità affari legali e, attualmente, del Dipartimento ricorsi.
È stato distaccato per un anno a Bruxelles in qualità di esperto nazionale presso l’Unità protezione dei dati della Commissione europea ed ha prestato servizio per alcuni mesi presso l’Autorità francese di protezione dati (CNIL).
Dal 2005 al 2011 è stato prima direttore generale e poi segretario generale di un ente pubblico nazionale.
Cultore di diritto ecclesiastico e poi di diritto amministrativo presso la facoltà di scienze politiche dell’Università “la Sapienza”; è relatore in numerosi convegni e seminari ed è autore e curatore di diverse pubblicazioni, anche di carattere monografico, in materie pubblicistiche e di protezione dei dati personali.
È direttore del Centro Studi Privacy e Nuove Tecnologie.

Francesco Acerbi

Vice Direttore Generale
Finlombarda

Laureato nel 1994 in Economia e Commercio presso l’Università di Parma, dopo i primi 6 anni lavorati in Credem, nella rete commerciale e in finanza, si è spostato a Roma dove ha lavorato per 10 anni nel Corporate Finance, in grandi gruppi industriali come Ferrovie dello Stato FS, Enel, Wind e Gruppo Angelucci. Rientrato nel 2008 a Milano, in Finlombarda ha assunto il ruolo di Direttore Finanza e dopo una breve parentesi come Direttore Generale è ora Vice Direttore Generale con responsabilità su credito, finanza e pianificazione

M. Chiara Amadori

Senior Transaction and Relationship Officer
EU Guarantee Facilities – Equity Investments & Guarantees
European Investment Fund

Presso il FEI, Chiara si occupa dell’implementazione di Mandati Centrali (Commissione Europea) tramite la strutturazione di operazioni di garanzia e contro-garanzia con intermediari finanziari. In particolare, Chiara si occupa di tre programmi di garanzie cappate in vari paesi, tra cui l’Italia: COSME, Settori Culturali e Creativi e Erasmus+.

Davide Amantia

Business Unit Manager
Fire SpA

Laureato in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Catania, dopo una breve esperienza all’interno dell’azienda di famiglia, entra in Fire nel 1997. Nel corso di questi 20 anni ha ricoperto vari ruoli di responsabilità all’interno delle Operations, prima presso la filiale di Catania e poi nella sede legale ed operativa di Messina. Dal 2011, ricoprendo il ruolo di Business Unit Manager ed in ragione della profonda conoscenza dei processi di recupero, ha curato lo start up di alcune importanti attività di collection in outsourcing avviate da primari Gruppi Bancari Italiani. Oggi è Responsabile Operativo dell’intero portafoglio clienti Banche in Fire.

Andrea Bianchi

Direttore Generale
Confidi Systema!

Classe 1971. È Direttore Generale di Confidi Systema! dalla sua costituzione nel gennaio 2016, già Direttore generale di Artigianfidi Lombardia dal 2010 e precedentemente Vicedirettore generale. Oltre 20 anni di esperienza professionale maturata nel sistema associativo lombardo e degli enti e istituzioni locali negli ambiti del credito, dell’economia e della finanza.

Pietro Bracci

Assistenza tecnica Invitalia
al Ministero dello Sviluppo Economico

Pietro Bracci (1959) è laureato in Economia e Commercio (1984), con indirizzo economico generale, presso l’Università La Sapienza di Roma, Tesi di laurea in Politica economica. È stato responsabile della politica industriale della Confapi (dal 1985), del Fondo di garanzia PMI presso Mediocredito Centrale Spa (dal 1994), del settore garanzie di Fidi Toscana Spa (dal 2005). Dal 2013 è in Invitalia Spa come responsabile contributi per la ricostruzione post terremoto Emilia Romagna; dal 2016 è nella funzione di assistenza tecnica al Ministero dello Sviluppo Economico – Direzione degli incentivi alle imprese.

Pierpaolo Brunozzi

Direttore Interventi per lo Sviluppo presso Banca del Mezzogiorno
MedioCredito Centrale SpA

Nato a Roma il 6 novembre del 1970.
Laurea in Economia e Commercio, con indirizzo economico-aziendale, presso l’Università La Sapienza di Roma, Tesi di laurea in Matematica Finanziaria.
Da maggio 1997 in Banca del Mezzogiorno-MedioCredito Centrale S.p.A. (già MedioCredito Centrale S.p.A) e dal 2003 con ruoli di responsabilità nell’ambito della gestione di fondi pubblici di garanzia.
Da luglio 2015 Direttore Interventi per lo Sviluppo.

Simone Capecchi

Executive Director
CRIF SpA

Laureato in Scienze Politiche è entrato in CRIF nel 1997 dopo significative esperienze maturate all’interno di società operanti nel settore delle soluzioni di supporto decisionale per il credito retail. Dopo aver ricoperto il ruolo di business consultant, nel 2001 è stato nominato sales & marketing director di CRIF – S&M Finance. Dal 2015 ricopre in CRIF il ruolo di Executive Director.

Luca Celi

Presidente
Cofidi Imprese e Territorio

Luca Celi, nato a Roma nel 1950, da giugno 2011 è Presidente del Consiglio di Amministrazione di COFIDI.IT soc. coop. (COFIDI Imprese e Territori) con sede legale a Bari. Già dirigente del Ministero dell’Economia, è esperto in fondi e investimenti pubblici. La sua ampia esperienza nel settore economico è stata in questi anni un supporto importante per il consolidamento e l’ampliamento dell’attività di garanzia di COFIDI.IT sia in Puglia che oltre i confini regionali.

Annalisa De Benedictis

Responsabile Progettazione e Assistenza Finanziaria
Lazio Innova

Laureata in Economia Aziendale presso l’Università L. Bocconi.
A Roma dal 1994, ha ricoperto ruoli dirigenziali in diverse società partecipate dalla Regione Lazio, occupandosi della strutturazione di operazioni finanziarie e della progettazione di interventi a sostegno delle imprese.
È responsabile di FARE Lazio, il Fondo di Fondi istituito dalla Regione nell’ambito della programmazione europea 2014-2020 per la gestione degli strumenti finanziari a sostegno del credito e del capitale di rischio. Coordina gli interventi a valere sul Fondo regionale per il microcredito e la microfinanza.

Ten. Col. Carlo De Luca

Comandante del Gruppo Tutela Mercato Capitali
del Nucleo Polizia Economico – Finanziaria di Firenze

L’articolazione è impegnata prevalentemente al contrasto dei reati fallimentari, societari e di altra criminalità economica ed inoltre, con un’apposita Sezione Antiriciclaggio, si occupa delle violazioni alla normativa valutaria (Testo unico della Finanza, D. Lgs. n.58/98, e Testo unico Bancario, D. Lgs n. 385/93) ed al corretto adempimento delle disposizioni previste dal D. Lgs. n.231/2007 (contrasto al riciclaggio ed al finanziamento del terrorismo).

Paolo Ferraiolo

Puglia Sviluppo

Paolo Ferraiolo, nato a Catanzaro il 02/10/1975. Si laurea in Economia e Commercio nel marzo del 1999 a Roma presso l’Università “La Sapienza” e prosegue gli studi frequentando un Master universitario in “Creazione di Impresa”. Subito dopo il conseguimento del master viene assunto da una società di revisione dove lavora per più di due anni, prima di ampliare il proprio bagaglio culturale all’interno di una società operativa nel campo del controllo di gestione ed internal audit. Approda nel 2004 in Puglia Sviluppo, Agenzia della Regione Puglia, che si occupa principalmente di verificare la fattibilità dei progetti di investimento delle imprese che richiedono Aiuti (agevolazioni), in conformità con la normativa comunitaria, regionale e nazionale. Attualmente è Program Manager della funzione Sviluppo e Competitività delle PMI e coordina le attività di verifica e controllo dei progetti presentati da PMI nei settori dell’artigianato, commercio, manifatturiero, industria, servizi sociali, turismo, tutela dell’ambiente ed efficientamento etc.

Lorenzo Gai

Università degli Studi di Firenze
Scuola di Economia e Management

Professore ordinario in Economia degli Intermediari Finanziari presso la Scuola di Economia e Management dell’Università degli Studi di Firenze. Autore di numerose pubblicazioni in materia di rischi bancari, confidi e gestione bancaria, tematiche su cui interviene a Convegni e Seminari di studio. È membro di consigli di amministrazione e consigli sindacali di banche e intermediari finanziari.

Bernardo Ghilardi

Deputy Head of Regional Mandates
Equity Investments & Guarantees
European Investment Fund

Presso il FEI, Bernardo è Vice responsabile della Divisione dedicata all’implementazione dei Mandati Nazionali e Regionali attraverso la strutturazione di operazioni d’ingegneria finanziaria con intermediari finanziari. In particolare Bernardo è stato coinvolto in prima persona nella strutturazione ed implementazione dei mandati SME Initiative in vari paesi Europei, tra cui l’Italia.

Francesco Grande

Responsabile Advisory Financial Institutions
New Business & Advisory Area
Cerved Group SpA

Laureato in Economia del Commercio Internazionale e dei Mercati Valutari a Napoli, Master in Finanza e Mercati presso la Luiss di Roma. Autore di diverse pubblicazioni e relatore a vari convegni sui temi del rischio di credito e più in generale del rapporto banca-impresa-mercati. Più di 20 anni di esperienza professionale maturata prima in banca – controllo crediti, risk management – e poi nella consulenza a banche ed intermediari finanziari sia italiani che esteri su temi di gestione del rischio di credito/Basilea 2/capital allocation.

Raffaella Grisafi

Consulente
RES Consulting Group

Avvocato con dottorato di ricerca in diritto civile, è direttore della divisione Legal & Consulting di Res Consulting Group; ha una formazione consumerista ed una specializzazione nel campo degli intermediari bancari, finanziari ed assicurativi ove presta la sua attività come consulente e con assistenza giudiziale e stragiudiziale. Autrice di numerose pubblicazioni, partecipa a numerosi tavoli di lavoro con le maggiori autorità di vigilanza.

Nunzia La Rosa

Direttore Generale
Unifidi Imprese Sicilia

Il Consorzio Unifidi è stato costituito nel 2006, per incorporazione di 10 Confidi siciliani, aderenti alla CNA.
Unifidi è un confidi intersettoriale iscritto all’elenco di cui all’art. 112 del nuovo TUB. Opera su tutto il territorio della Sicilia con 8 filiali, 28 dipendenti, oltre 12.000 Soci e circa 117.000.000 di euro di garanzie in essere.
Attualmente è convenzionato con tutti i maggiori Istituti di Credito nazionali, con le Banche Popolari e BCC siciliane. Nel 2017 è risultato essere fra i maggiori utilizzatori in Sicilia del Fondo Centrale di Garanzia.
Nunzia La Rosa, proveniente dalla libera professione, inizia la propria esperienza nel mondo dei Confidi già dal 1996 con la direzione di Artigianfidi Siracusa, cooperativa di garanzia collettiva. Per dieci anni ne è alla guida e partecipa attivamente al processo di Fusione che porterà nel 2006 alla costituzione di Unifidi Imprese Sicilia. Per circa dieci anni ricopre qui il ruolo di vice direttore, sino alla recente nomina di Direttore Generale.

Federico Luchetti

Direttore Generale
OAM

Laureato in Giurisprudenza, ha ricoperto l’incarico di dirigente al Ministero dell’Economia e delle Finanze occupandosi del sistema di prevenzione del riciclaggio. È stato docente presso la Scuola di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza. Dal 2013 è Direttore Generale dell’OAM. È autore di numerosi articoli e studi in materia di antiriciclaggio e di intermediazione creditizia.

Loredana Marino

Direttore Generale
Fidimed

Laureata in Economia Aziendale presso l’Università degli studi di Palermo. Nel 2008 entra in Interconfidimed dove fino al 2015 ricopre il ruolo di Risk Manager.
Dal 2016 è Direttore Generale di Fidimed soc.coop.p.a

Andrea Nuzzi

Responsabile imprese e istituzioni finanziarie
Cassa Depositi e Prestiti SpA

Dal 2016 in CDP, con il ruolo di “Head of Corporate and Financial Institutions”, è responsabile della strutturazione ed execution di operazioni di finanziamento diretto a large-corporate e a PMI mediante istituzioni finanziarie con strumenti di funding e capital relief. Tra il 2013 e il 2016, “Responsabile Corporate & Investment Banking” in Banca Popolare di Bari e tra il 2007 e il 2013, “Engagement Manager” in McKinsey & Co. Nel 2011, è stato nominato “Componente del Consiglio degli Esperti” del Dipartimento del Tesoro (MEF). Tra il 2002 e il 2007, ha svolto consulenza e docenza su finanziamento e regolamentazione delle infrastrutture presso la Luiss. Dal 1998 al 2002, è stato “Area manager” in ExxonMobil. Laureato con lode e menzione speciale per la pubblicazione in Economia e Commercio presso la Luiss, ha un LL.M. Master (Erasmus University, Rotterdam) e un Ph.D. (Luiss).

Luigi Olivi

Direttore Generale
Confidi.net

60 anni – dirigente – 28 anni di esperienza in campo bancario nei settori credito / mercato/ marketing / direzione (Carifano Spa, Banca Pop. Bergamo, Gruppo Intesa)
Dal 2009 Direttore Generale di Confidi.Net. Soc. Coop.

Donato Pinto

Country Manager Italia
LINK

Dal 2011 Country Manager-Italia per Link Financial Group, tra i gruppi leader in Europa nel settore degli investimenti e del servicing di crediti performing, semi-performing e non performing.
Prima di entrare in Link, è stato uno dei soci fondatori e CEO di Specialty Finance Trust (oggi Banca Sistema), creata per il finanziamento e la gestione di crediti sanitari e della pubblica amministrazione.
In precedenza, ha passato 12 anni in General Electric, ricoprendo ruoli di business development e general management in Europa e Asia. Ha iniziato la sua carriera in API Petroli, per poi proseguire in Procter & Gamble prima di entrare in General Electric. Ha un Master in Ingegneria Chimica e un Master in Business Administration.

Gianluca Puccinelli

Presidente
RES Consulting Group

Presidente di Res Consulting Group, si occupa da sempre di consulenza e formazione per intermediari finanziari con specializzazione in governance e sistema dei controlli interni. La curiosità è la sua caratteristica; ama imparare e condividere la sua conoscenza, i libri (leggerli e scriverli), le persone, la terra, soprattutto la sua: la Toscana.

Emilio Quattrocchi

Amministratore Delegato
ITALIA COMFIDI

Laureato in Scienze Politiche, Amministratore Delegato Italia Comfidi dal 2014, membro CdA Commerfin e BancAssurance Popolari SPA, in precedenza incarichi nel settore Pubblico e Privato, in particolare Dirigente Confesercenti per il settore dell’area credito alle imprese.

Italo Amedeo Romano

Direttore Generale
Fidi Toscana SpA

Nato a Strongoli (Cz) il 22 novembre 1958.
Laurea in Economia e Commercio presso l’Università di Firenze.
Direttore Generale e Consigliere di Amministrazione di KME Group S.p.A. – Presidente Esecutivo KME Italy S.p.A. – Presidente Assomet Ass.Nazionale Industrie Metalli non Ferrosi.
Dal 2016 Direttore Generale di Fidi Toscana SpA, finanziaria regionale.

Francesco Simone

Direttore Generale
Artigiancassa Gruppo BNP Paribas

Laureato in Economia con un Master in Marketing, vanta una consolidata esperienza nel mercato corporate e retail, maturata dapprima
in BNL e, dal 2008, in Artigiancassa, dove è stato Vice Direttore Generale. Programmatore elettronico ed appassionato di tecnologia,
sempre alla ricerca della continua innovazione.

Donatella Visconti

Presidente
Asso112

Dopo la laurea in giurisprudenza, il percorso professionale la porta ad occuparsi di finanza, economia, ricerca e politiche attraverso una carriera manageriale. Prima Presidente donna di una banca dedicata al sostegno delle Piccole e Medie Imprese (Banca Impresa Lazio). Fondatrice e Presidente di Sui Generis Network per la valorizzazione del merito e il sostegno alla crescita del Paese. Presidente di ASSO112, Associazione Confidi Italiani ex art. 112 del Tub, che sostiene gli enti di garanzia per agevolare l’accesso al credito delle MPMI. È membro della Consulta degli Esperti del Presidente della Commissione VI Finanze della Camera dei deputati.